Perché al tempo di Tolomeo la Terra si rimpicciolì?

Relatore
Lucio Russo - Universita' di Roma Tor Vergata
Data e ora
mercoledì 18 febbraio 2015 alle ore 15.30 - 15:15 rinfresco; 15:30 inizio seminario
Luogo
Ca' Vignal - Piramide, Piano 0, Sala Verde
Referente
Gaetano Zampieri
Referente esterno
Data pubblicazione
24 gennaio 2013
Dipartimento
Informatica  

Riassunto

Mentre Eratostene nel III secolo a.C. aveva misurato con notevole precisione le dimensioni della Terra, quattro secoli più tardi Tolomeo la crede molto più piccola.

Studiando l'origine di questo errore si scopre che esso deriva da un restringersi delle conoscenze geografiche, che aveva fatto identificare con le Canarie isole del mar dei Caraibi.

Questa scoperta rimette in discussione il completo isolamento culturale del continente americano, accettato finora quasi unanimemente dagli storici.





© 2002 - 2021  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234