Zeta-determinanti per successioni di tipo spettrale, ed una generalizzazione della prima formula limite di Kronecker

Relatore
Mauro Spreafico - Universidade de Sao Carlos (SP), Brasile, e Università di Trento
Data e ora
martedì 10 giugno 2008 alle ore 16.15 - Inizio alle 16:30, Caffè e biscotti alle 16:15.
Luogo
Ca' Vignal - Piramide, Piano 0, Sala Verde
Referente
Giandomenico Orlandi
Referente esterno
Data pubblicazione
14 febbraio 2008
Dipartimento
 

Riassunto

Zeta-determinanti per successioni di tipo spettrale, ed una generalizzazione della prima formula limite di Kronecker M. Spreafico Dipartimento di matematica, ICMC Universita' di San Paolo, San Carlos, Brasile. Verona, 10 giugno 2008 Abstract. I. Richiami sulla definizione e le proprieta' principali della funzione zeta di Riemann. Funzioni zeta di Dedekind ed Eisenstein in teoria dei numeri, e prima formula limite di Kronecker. Introduzione delle funzioni zeta per operatori lineari e presentazione, attraverso alcuni esempi classici (determinante regolarizzato, torsione analitica, funzione di partizione) dell'utilizzo di queste in analisi, geometria e fisica. II. Funzioni spettrali per successioni di tipo spettrale: definizione e principali proprieta'. Formula di Kronecker per funzioni zeta associate a successioni di tipo spettrale.






© 2002 - 2021  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234