Insegnamento "Storia e Didattica della Geologia", necessario per i futuri insegnanti di Matematica e Scienze nella scuola secondaria di primo grado

Data pubblicazione
venerdì 18 ottobre 2019 - 13.44.25
ultima modifica
lunedì 21 ottobre 2019- 11.31.05
Oggetto
Insegnamento "Storia e Didattica della Geologia", necessario per i futuri insegnanti di Matematica e Scienze nella scuola secondaria di primo grado
Pubblicato da
   Laurea magistrale in Biotecnologie agro-alimentari
   Laurea magistrale in Biotecnologie per le biorisorse e lo sviluppo ecosostenibile
   Laurea magistrale in Molecular and medical biotechnology

Contenuto

Dal primo semestre di quest'anno la Scuola di Scienze e Ingegneria mette a disposizione degli studenti un insegnamento di "Storia e Didattica della Geologia" riconoscendo n. 6 CFU fuori piano in sovrannumero.
Questo insegnamento, all'interno del percorso triennale o magistrale, si rende necessario per coloro che aspirano a insegnare Matematica e Scienze nella scuola media inferiore (classe di insegnamento A28).
Infatti, per i laureati nelle classi di laurea LM40 (Matematica/Mathematics), LM7 (Biotecnologie agro-alimentari), LM8 (Biotecnologie per le biorisorse e lo sviluppo ecosostenibile) e LM9 (Molecular and medical biotechnology) la normativa di accesso alla classe di insegnamento A28 recita:
"Detta laurea, conseguita dall'a.a. 2019/2020, è titolo di accesso purché il piano di studi, fra laurea triennale e laurea magistrale, abbia previsto almeno 132 crediti nei settori scientifico disciplinari MAT, FIS, CHIM, GEO, BIO, INF/01, INF-ING/05, di cui almeno 30 in MAT, 12 in FIS, 6 in CHIM, 6 in GEO, 6 in BIO, 6 in INF/01 o in ING-INF/05 o in SECS-S/01".




© 2002 - 2019  Università degli studi di Verona
Via dell'Artigliere 8, 37129 Verona  |  P. I.V.A. 01541040232  |  C. FISCALE 93009870234